MENU

Blog

Come generare business con l’Ufficio Stampa

  • 19
  • 02
  • 2013

Più visibilità = più traffico = più contatti

La ricerca di nuovi clienti e di nuovi mercati è per un imprenditore l’attività elettiva, il perno intorno al quale ruotano le possibilità di sviluppo e le prospettive per il futuro. A fianco delle classiche campagne pubblicitarie, delle indispensabili forze commerciali, un buon ufficio stampa genera quella visibilità in grado di attrarre l’attenzione e il consenso del suo pubblico di riferimento. Pubblico che include i clienti o i potenziali tali e tutti gli altri soggetti influenti nei confronti di un’iniziativa economica, i cosiddetti stakeholder: fornitori, banche, finanziatori, gruppi di interesse, le istituzioni e i cittadini del territorio in cui l’attività risiede… E un imprenditore illuminato avrà sempre presente l’importanza di coinvolgere e ottenere il consenso di tutto quel variegato universo che compone, per così dire, l’habitat in cui la sua realtà imprenditoriale opera.
Anche un solo articolo pubblicato da testate autorevoli può ottenere risultati di visibilità e consenso notevoli. E’ quanto è successo per esempio a Lavoro e Ambiente srl, società che opera nel campo del recupero e smaltimento dei Rifiuti e apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee). Un comunicato stampa post-evento, lanciato al termine di un convegno organizzato dall’azienda sul tema del recupero degli elettromedicali dismessi, è stato ripreso da Adn Kronos. La nota agenzia di stampa ha realizzato, tramite l’abile opera di intermediazione dell’ufficio stampa, un’intervista che è stata poi lanciata nella sezione Salute dell’agenzia stessa.
Il risultato è stato il posizionamento nei primi dieci risultati sui motori di ricerca per settimane intere, senza contare il riflesso positivo sui clienti attuali e futuri. Una ricerca condotta da Optify evidenzia infatti che il maggior flusso di visitatori sul proprio sito arriva direttamente dalla ricerca on line che porta ai siti B2B (business to business) il 41% delle visite.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*